Enoteca La Cantina di Alice

Teroldego Dolomiti IGT

Teroldego Dolomiti IGT

12.00

Tipo: rosso, fermo

Annata: 2019

Regione: Trentino Alto Adige

Vitigno: Teroldego

Invecchiamento: cemento e legno

Vol. Alc.: 12,5%

Produzione:  –

Vita del vino: si consiglia di berlo entro 3-4 anni dalla vendemmia

Il teroldego in Trentino è presente da secoli. Secondo alcuni reperti archeologi si può datare la sua origine intorno al 200 d.C. Il primo atto in cui compare il suo nome è datato 1480.

Dà eccellenti risultati nel triangolo di terra tutta ciottoli a nord di Trento fino alla confluenza del torrente Noce nell’Adige.

Sui dolci declivi a 400 metri s.l. che contornano la Piana Rotaliana, da vigne allevate a pergola trentina arrivano le uve rosse che compongono il Teroldego della Cantina Val di Cembra.

Vendemmia manuale la prima settimana di ottobre; selezione e cernita delle uve migliori prima della diraspa-pigiatura. La fermentazione è condotta in vasche di cemento. Qui si svolge anche la lunga macerazione sulle uve, che serve ad estrarre tutto il potenziale aromatica e tannico dalle vinacce a contatto con il vino. A seguito di un travaso il vino è poi fatto riposare per circa sei mesi in barriques di rovere per evolversi ulteriormente. Viene poi imbottigliato e messo in commercio.

Stapparlo almeno 30 minuti prima di berlo.

Descrizione

Nel bicchiere si presenta color porpora dai riflessi violacei.

Ha profumi di mora e di viola con note tostate e vanigliate derivate dal legno.

In bocca è opulento e aristocratico, con una buona struttura e un buon corpo. Ritornano gli aromi boisè e di frutta rossa, di prugna e di sottobosco. Il suo grado alcolico non troppo pervasivo lo rende gradevole e facile da bere.

E’ una bottiglia consigliata per primi, secondi e formaggi.

X